Per l’Ospedale di Tinchi richiesti servizi essenziali per l’utenza dell’intero metapontino: queste le ultime notizie dal Sindaco

Il Sindaco di Pisticci, Domenico Albano scrive:

“Cari cittadini,

desidero aggiornarvi sul tema della sanità territoriale.

In questi mesi è stato fatto un lavoro quotidiano per assicurare un futuro degno della sua importanza all’ospedale di Tinchi.

A tal proposito, nell’ultima settimana ho avuto una serie di incontri con le Istituzioni:

  • la scorsa settimana mi sono recato a Potenza dove ho incontrato il Presidente Bardi e l’Assessore alla Sanità Fanelli;
  • martedì scorso ho incontrato il Direttore Generale dell’ASM Pulvirenti.

Ai miei interlocutori ho rappresentato con forza le istanze del nostro territorio relativamente all’ospedale di Tinchi ribadendo la necessità di prevedere per il nostro nosocomio una serie di servizi essenziali per l’utenza interessata dell’intero metapontino, peraltro sanciti formalmente all’interno del Patto per la Sanità che ho firmato nei mesi scorsi insieme ai colleghi della Conferenza dei Sindaci del materano, di cui ho chiesto e ottenuto la convocazione urgente per oggi 29 luglio.

La prevista istituzione dell’Ospedale di Comunità è sicuramente un riconoscimento importante per il nostro territorio ma non è bastevole in virtù delle concrete e molteplici potenzialità del nostro presidio ospedaliero che vanta una pluridecennale storia di servizi di qualità.

Inoltre, ho chiesto e ottenuto l’apertura del laboratorio di analisi anche di sabato mattina per garantire ai cittadini impossibilitati durante la settimana, la possibilità di eseguire gli esami clinici.

Quindi, da domani sabato 30 luglio il servizio di analisi cliniche sarà garantito.

Il primo agosto, inoltre, è prevista la configurazione e il collaudo dei nuovi macchinari del laboratorio di analisi, prevista inizialmente per il primo settembre.

Su questo tema della sanità territoriale, non arretreremo di un millimetro perché siamo convinti della giustezza delle nostre istanze che rappresentano le esigenze di una sanità territoriale al servizio di migliaia di cittadini del nostro territorio e di quelli limitrofi”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)