A Matera il saluto di congedo del Questore Eliseo Nicolì, al suo posto subentrerà Emma Ivagnes. Auguri di buon lavoro

Questa mattina, nella sala “Palatucci” della Questura di Matera, il Questore Eliseo Nicolì ha incontrato i giornalisti per illustrare i risultati dell’attività svolta dalla Polizia di Stato, a Matera e in provincia, nel corso dell’anno che volge al termine.

L’evento ha rappresentato l’occasione per rivolgere un saluto di congedo poiché dal 1° gennaio, il signor Questore lascerà il servizio per pensionamento.

Ha detto il Questore Nicolì:

“Per me è il bilancio di una vita, con quaranta anni di attività svolta nell’Amministrazione dello Stato, contrassegnata da impegno e dalla collaborazione con istituzioni, cittadini, che hanno consentito di raggiungere risultati positivi come nel G20, che ha ospitato anche a Matera esponenti dei ministeri degli esteri di vari Paesi”.

Gli subentrerà Emma Ivagnes, attuale dirigente a Bari per il Compartimento della Polizia ferroviaria di Puglia, Basilicata e Molise.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)