NELLA PROVINCIA DI MATERA NIENTE SCUOLA PER I FIGLI MINORENNI: ECCO COSA HANNO SCOPERTO I CARABINIERI

Nell’ambito dei controlli effettuati nelle province di Potenza e Matera, al fine di contrastare il fenomeno della dispersione scolastica, quattro genitori (di cui tre di nazionalità straniera e una italiana) sono stati denunciati.

Secondo le indagini svolte tra Ottobre e Dicembre, pare infatti che i loro figli minorenni (nati tra il 2003 e il 2004) non frequentassero la scuola di primo grado.

Sembra infatti che “a far saltare la scuola” ai ragazzini siano stati proprio i genitori, i quali non hanno fatto nulla per far si che la frequentassero.

Un plauso all’ottimo lavoro delle Forze dell’Ordine.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)