Matera: spazzatura, scritte, schiamazzi e siringhe! Questo lo stato dei Sassi

Non c’è pace per i Sassi di Matera.

Vandali infatti hanno imbrattato con scritte, realizzate con bombole spray, le mura di alcune abitazioni.

Secondo quanto denunciano i cittadini, i vicoli della Capitale della Cultura sarebbero ostaggio soprattutto degli adolescenti: il loro passatempo preferito abbandonare spazzatura, usare gli esterni delle abitazioni come orinatoi.

Senza dimenticare gli schiamazzi e l’abbandono indiscriminato di siringhe.

A farne le spese soprattutto i residenti del centro storico, costretti a fare i conti anche con gli assembramenti e i rischi che questi comportano.

Unanime il grido della comunità: quando si presterà maggiore attenzione a questo bene inestimabile?a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)