Matera e Cinisello Balsamo gemellati nel progetto che ha ottenuto il maggior punteggio in questa gara nazionale! Ecco i dettagli

L’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) in collaborazione con il Comune di Matera, ha portato nella città dei Sassi tutti i progetti vincitori a livello nazionale del Bando Sinergie.

Il progetto “Hubout” che vede Matera e Cinisello Balsamo in gemellaggio amministrativo è stato quello con il maggior punteggio e proprio nella città di Matera è stata organizzata questa due giorni tecnica tra i futuri giovani imprenditori, amministratori e dipendenti comunali nelle giornate del 25 e 26 Novembre 2021 presso Alvino 1884.

Il meeting “INCONTRO NAZIONALE DEI PROGETTI DI INNOVAZIONE SOCIALE GIOVANILE – SHAKE UP YOUR CITY” ha l’obiettivo di costruire una rete di innovazione sociale giovanile, dando l’opportunità ai partenariati costituiti nell’ambito dei progetti del programma Sinergie e finanziati con fondi della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il servizio civile universale di confrontarsi e crescere.

All’incontro nazionale nella città dei Sassi i rappresentanti dei 34 comuni che hanno partecipato al bando nazionale.

Solo a Matera sono stati coinvolti 80 giovani e 4 idee imprenditoriali selezionate.

A Matera è giunta anche Antonella Galdi, vice Segretario generale ANCI.

La due giorni sarà dedicata al confronto – laboratorio tra i tecnici dei Comuni coinvolti sulle principali tematiche legate allo sviluppo di gemellaggi amministrativi e di progetti di innovazione sociale giovanile per riflettere sul tema e sugli strumenti di sostenibilità delle iniziative a conclusione dei progetti.

Dichiara il sindaco di Matera Domenico Bennardi:

“Sono onorato e felice che l’ANCI abbia scelto Matera per ospitare questo importante meeting, rappresenta un importante momento di confronto operativo tra i tecnici dei 34 comuni coinvolti come anche tra gli amministratori che possono così condividere buone pratiche volte all’inclusione sociale, al sostegno della cultura d’impresa e delle politiche giovanili.

I gemellaggi amministrativi poi offrono strumenti concreti di condivisione per percorsi amministrativi e strategie comuni.

Questi eventi sono importanti anche perché ci offrono anche la possibilità di destagionalizzare la presenza e le visite a Matera grazie al turismo congressuale e istituzionale.”

Durante il saluto iniziale il sindaco ha proiettato un video di Matera 2019 della Fondazione Matera Basilicata 2019 e ha voluto ringraziare il già assessore alle politiche scolastiche Giuseppe Sarli, l’ufficio politiche scolastiche del Comune di Matera, quindi la dirigente, la funzionaria e tutti i dipendenti comunali dell’ufficio che hanno contribuito a organizzare l’iniziativa insieme ad ANCI, al partner Basilicata Creativa e al Comune di Cinisello Balsamo.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)