Matera città sempre più innovativa: oltre 300000 euro per ridurre i costi e aumentare la sicurezza di questi servizi! I dettagli

“E’ con molto piacere che informo di un altro bando PNRR ammesso a finanziamento per Matera!

Si tratta del bando di abilitazione al cloud delle Pubbliche Amministrazioni locali”.

Così il Sindaco della Città dei Sassi, Domenico Bennardi, che annuncia

“Per Matera: euro 381.300,00, uno dei finanziamenti più alti destinati ai Comuni vincitori.

Il bando 1.2 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, denominato ‘Abilitazione e facilitazione migrazione al cloud‘, ha l’obiettivo di incentivare la migrazione delle basi dati e dei servizi dei Comuni al cloud.

In altre parole, si tratta di sostituire i software e le infrastrutture digitali installate localmente sui dispositivi in uso alle Amministrazioni locali, favorendo invece le risorse informatiche accessibili tramite Internet.

Il principale obiettivo di ogni percorso di migrazione al Cloud è quello riuscire ad ospitare e valorizzare dati e applicazioni in un ambiente più ottimale possibile per l’organizzazione, con notevoli benefici in termini di costi, performance e sicurezza.

Io e l’assessore all’innovazione Angelo Cotugno esprimiamo viva soddisfazione, essendo il progetto coerente con una visione di città innovativa, una smart city che veda la tecnologia a disposizione dei cittadini per ridurre i costi e aumentare la sicurezza e l’erogazione dei servizi.

Questi risultati sono il frutto di un intenso lavoro da parte della Task Force PNRR creata dall’amministrazione comunale circa 9 mesi fa.

Lavoriamo per il futuro!”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)