Coronavirus Italia: ecco come cambia da domani il coprifuoco in zona gialla e in zona bianca

Da domani, lunedì 7 giugno, nuovi cambiamenti in tutta Italia sul fronte Coronavirus.

Si avvicina il ritorno alla normalità e, alcune regioni, ci arriveranno prima di altre.

In primis, cambierà il tanto discusso coprifuoco: in zona gialla, sarà spostato a mezzanotte, mentre sarà abolito per i territori che entrano in zona bianca.

Per cui, tutti a casa allo scoccare delle 24:00 in:

  • Basilicata
  • Calabria
  • Campania
  • Emilia-Romagna
  • Marche
  • Lazio
  • Lombardia
  • Piemonte
  • Puglia
  • Toscana
  • Sicilia
  • Valle d’Aosta
  • Bolzano
  • Trento.

Abolito invece il divieto di spostamento notturno per:

  • Abruzzo
  • Liguria
  • Umbria e Veneto che si uniscono a Friuli-Venezia Giulia, Molise e Sardegna.

Ricordiamo che tutte le altre Regioni passeranno in zona bianca non prima del 21 giugno, il che vuol dire che l’abolizione del coprifuoco varrà per tutti i territori direttamente da quel giorno.

Solamente della Valle d’Aosta dovrebbe raggiungere la fascia con meno restrizioni dal 28 giugno.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)