Basilicata: istrice ferito e in difficoltà soccorso da Guardie Zoofile e Polizia. Le foto

Questa mattina, a seguito di una segnalazione telefonica, le Guardie Zoofile dell’ Associazione “A.L.S.A. – Sede Regionale Basilicata”, con sede in Rionero in Vulture (PZ), hanno provveduto a recuperare un istrice ferito, che si presentava visibilmente stordito e indebolito con le zampe posteriori visibilmente sanguinanti.

L’istrice è stato rinvenuto nella periferia del Comune di Rionero in Vulture da un cittadino rionerese che prontamente ha contattato la scrivente Associazione.

A quel punto le Guardie Zoofile dell’A.L.S.A. in collaborazione con il comando della Polizia Locale di Rionero in Vulture, prendevano tempestivamente contatti con gli operatori del C.R.A.S. Centro Recupero Animali Selvatici sito nel Parco Regionale Naturale di Gallipoli Cognato, dove lo stesso animale è stato trasportato, a cura delle stesse Guardie Zoofile, per essere sottoposto alle cure mediche necessarie.

L’ALSA. Associazione Italiana Sicurezza Ambientale è una compagine associativa riconosciuta quale “Associazione di Protezione Ambientale” dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare con Decreto n. 202 del 18/07/2016, presente ormai su tutto il territorio nazionale, operativa anche sul territorio della Provincia di Potenza e che intende radicarsi su tutto il territorio regionale con finalità di tutela dell’ambiente e degli animali nonché di Protezione Civile.

Queste alcune foto.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)