Basilicata, scuola: al via oltre 600 assunzioni tra personale docente ed ATA! Ecco i dettagli

La UIL Scuola ha predisposto una guida aggiornata sui criteri e le modalità di assunzione del personale docente e ATA per l’a.s. 2022-2023 con indicazioni operative per espressione preferenze provincia.

Le nuove assunzioni: 94.130 in tutta Italia, di cui 626 per la Basilicata.

La parte del leone la fa la Lombardia con 22.177 cattedre destinate ai ruoli, seguita dal Veneto con 9.920 posti e dal Piemonte con 9.300 posti.

Sono state predisposte Schede che sintetizzano, per il personale docente e ATA, gli effetti del mancato perfezionamento del rapporto di lavoro con riferimento a qualsiasi tipologia di supplenza per l’a.s. 2022/23.

Sottolinea Luigi Veltri, segretario Uil scuola Basilicata:

“Il sistema del reclutamento non ha funzionato.

Alcune graduatorie sono esaurite.

Lo sciopero generale del 30 Maggio è stato un segnale di protesta importante della categoria che si è trovata nella difficile situazione di dover difendere da un lato i propri diritti e dall’altro il bene dei propri studenti.

È stato un primo passo, la nostra mobilitazione non si ferma.

Continueremo a resistere.

Sono invece 245 i posti di lavoro stabile recuperati dalla Uil scuola nelle procedure di immissione in ruolo in atto da oggi“.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)