Tursi, quasi un milione di Euro per queste due opere: “oggi è un giorno storico per la nostra città”! L’annuncio del Sindaco

Il Comune di Tursi, in un comunicato stampa, annuncia:

“Dopo anni di attesa, il giorno fatidico è arrivato.

Il Comune di Tursi, a seguito della candidatura di due progetti, è riuscito ad ottenere un finanziamento di 700mila euro per il rifacimento in sintetico del manto erboso dello stadio comunale ‘Mimmo Garofalo’ e un finanziamento di 270mila euro per la copertura del campo di calcio a 5 ‘Tonino Parzialeì.

Le risorse finanziarie sono state reperite rispondendo all’avviso pubblico da 500 milioni di euro, finanziato grazie al Pnrr, destinato alla creazione e al potenziamento dei servizi e delle infrastrutture sociali nelle aree interne di Italia pensato dall’allora ministro Mara Carfagna.

Un risultato storico e atteso con trepidazione da un’intera comunità che ha sempre vissuto e goduto delle belle emozioni che lo sport e il calcio sa regalare.

È raggiante e quasi commosso il Sindaco Cosma nel commentare l’ufficialità dell’assegnazione dei due finanziamenti:

“Oggi è un giorno storico per la nostra città che attendeva da anni la realizzazione di queste due opere che serviranno per ridare vitalità all’ambiente sportivo e culturale di tutto il comprensorio.

Ma la commozione maggiore deriva dal fatto di aver mantenuto una promessa fatta al mio maestro di calcio e di vita Nino Manieri che, sono sicuro, sorriderà con noi dal cielo.

Ringrazio quanti hanno reso possibile questo risultato: dall’assessore Lasalandra, ai tecnici e dipendenti comunali che hanno lavorato per portare a casa un risultato importante.

Un’altra promessa mantenuta che sarà sicuramente seguita da altre che porteremo a termine per riportare Tursi dove merita”.

Felice anche l’assessore allo sport, Federico Lasalandra:

“Lo avevo promesso in campagna elettorale e, nonostante lo scetticismo di qualcuno, oggi ho l’onore e l’immensa gioia di commentare questo storico traguardo.

Sicuramente è stata posta solo la prima pietra ma sono certo che, nel giro di poco tempo, quello che sembrava un miraggio diventerà una splendida realtà.

Consegneremo alle future generazioni delle strutture sportive all’avanguardia per consentire una sana e proficua pratica sportiva a tutti gli appassionati.

Il lavoro si squadra paga sempre e questi due finanziamenti ottenuti ne sono la dimostrazione.

Ringrazio il Sindaco per avermi affiancato nel seguire l’iter del finanziamento e tutti coloro che hanno lavorato per ottenere questo grande risultato.

Andiamo avanti senza mai lasciare indietro nessuno”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)