SCIPPO IN PIENO CENTRO A MATERA! INTERVENUTA LA POLIZIA

Lunedì scorso, 12 Febbraio, alle ore 18:30 circa, nei pressi di piazza Mulino, in pieno centro di Matera, un’anziana donna è stata scippata della borsa.

Un episodio raro nella Città dei Sassi, dove questo genere di crimine fortunatamente non ha mai preso piede.

Grazie alla immediata segnalazione dell’accaduto al 113, le pattuglie delle Volanti e della Squadra Mobile presenti sul territorio si sono prontamente attivate per catturare l’individuo che aveva commesso il reato, questa volta, fatto questo ancor più singolare, una giovane donna.

Grazie alle indicazioni pervenute, anche da parte di cittadini che avevano assistito allo scippo e con l’aiuto delle immagini riprese da telecamere posizionate su diverse vie, nel giro di poche ore l’autrice del reato è stata rintracciata e bloccata.

Si tratta di una trentenne di un comune della provincia, con precedenti per droga.

La donna ha ammesso le proprie responsabilità e condotto gli investigatori a recuperare la borsa con il suo contenuto, che aveva nascosto in una strada del centro.

Mentre rendeva piena confessione della propria azione criminale, gli investigatori hanno colto “tra le righe” una richiesta di aiuto della giovane intrappolata nella tossicodipendenza che è stata supportata affinché possa decidere di intraprendere un cammino terapeutico per venirne fuori.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)