Pomarico, emergenza coronavirus: “20 mila euro dal bilancio comunale” per le persone con disagi economici

Nuovi interventi per il Comune di Pomarico, a sostegno della popolazione, per l’emergenza coronavirus.

A dare la notizia, in un post pubblico, il Sindaco Francesco Mancini:

“Abbiamo deciso, in modo unanime, di integrare 20 mila euro dal bilancio comunale alle misure messe in campo dallo Stato Centrale e dalla Regione Basilicata, in modo che nessuno possa rimanere fuori da questi contributi economici.

In momenti come questi che bisogna dimostrare ancora di più la vicinanza delle istituzioni al proprio popolo.

È importante fare sentire la vicinanza a TUTTE LE PERSONE e alle TUTTE LE FAMIGLIE più esposte a questa crisi economica: a tutti coloro che si trovano in difficoltà e hanno seri problemi, anche nell’acquistare beni di prima necessità.

Il nostro intendo è quello di ‘aiutare’ tutti, chiaramente tutte le persone con disagi economici: NESSUNO ESCUSO!

(Inoltre in questi giorni stiamo elaborando delle simulazioni con varie ‘proiezioni’ economiche sulla riduzione dei tributi locali).

Noi lo facciamo con il cuore.

Ora tocca a voi fare una cosa per noi, e soprattutto per voi stessi: RESTATE A CASA.

AVVISO IMPORTANTE: stasera (Venerdì 3 Aprile 2020) alle ore 21:00 si procederà alla sanificazione delle superfici stradali del nostro centro urbano”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)