Policoro: bravi questi piccoli studenti che insieme ai volontari scenderanno in campo per ripulire i Giardini Murati! Ecco l’iniziativa

Si conclude sabato 9 Ottobre con la giornata di pulizia del parco Giardini Murati di Policoro la seconda edizione dell’iniziativa “Puliamo il tuo parco”, la campagna di sensibilizzazione alla cura del verde lanciata da Vallelata e Legambiente e giunta alla seconda edizione.

Il parco vincitore ha avuto la meglio sugli altri in concorso in regione.

A dare ulteriore valore all’iniziativa quest’anno è stato il coinvolgimento delle scuole, con l’obiettivo di motivare i più giovani ad adottare un comportamento consapevole e rispettoso verso il nostro Pianeta.

Rappresentanti aziendali e di Legambiente e i volontari della città si uniranno in una simbolica grande giornata nazionale di pulizia dei 20 parchi vincitori del concorso, uno in ogni regione.

Alla giornata di pulizia di Policoro parteciperanno anche i bambini della scuola elementare dell’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II, scuola che riceverà in premio un percorso didattico su tematiche ambientali tenuto dagli esperti di Legambiente.

I Giardini Murati nacquero quando Policoro era un immenso feudo baronale e fanno parte della cornice di verde che circondava la sovrastante zona del castello, residenza nobiliare del barone Berlingieri.

Il loro nome è legato alla presenza del muro di mattoni rossi che delimita il parco di proprietà comunale.

Spesso è oggetto di atti vandalici e si riempie di rifiuti di ogni genere che deturpano la bellezza del luogo.

Stella Bonavita, Presidente del circolo Legambiente di Policoro, ha dichiarato:

“Abbiamo scelto i Giardini Murati perché rappresenta la storia della città di Policoro e vogliamo dare bellezza al luogo attraverso un atto civico che parte dai ragazzi, grazie alla collaborazione dell’IC2 di Policoro.

Ringraziamo Vallelata per l’opportunità offertaci”.

È possibile iscriversi alla giornata di volontariato sul sito: https://puliamoiltuoparco.vallelata.it/

L’iniziativa “Puliamo il tuo parco!” prevede anche un premio per coloro che in tutta Italia hanno espresso il proprio voto.

20 fortunati sono stati premiati con gli esclusivi monopattini elettrici messi in palio.

Tutte le attività di pulizia dei parchi si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative e dei protocolli sanitari previsti.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)