Pericolosissima la statale 7: “un mezzo pesante mi stava venendo addosso”! La richiesta urgente

Sfiorata una tragedia sulla statale 7.

La stessa strada che purtroppo negli ultimi tempi si è resa teatro di incidenti anche mortali.

Un’automobilista nel segnalare la sua pericolosità chiede direttamente al sindaco Domenico Bennardi notizie su questa strada.

Ecco cosa scrive:

“Vorrei chiedere al sindaco Domenico Bennardi: quando verrà sistemata la statale 7?

Ieri un tir sbandando dalla corsia opposta mi stava venendo addosso e in macchina avevo i bambini!

Una strada stretta, molto trafficata, tutta DEFORMATA!

Oggi ho potuto raccontarlo, domani non lo so, come tanti che hanno perso la vita su quella maledetta S7!”.

E ancora un altro cittadino aggiunge in merito:

“Chi ha progettato la Bradanica andrebbe arrestato.

È inconcepibile che una strada a scorrimento veloce non abbia corsie di rallentamento e accelerazione.

Abito a La Martella e la faccio tutti i giorni, è pericolosissima.

Non aspettiamo per poi dire: ‘si poteva evitare’!”.

Il primo cittadino di Matera risponde così alle preoccupazioni di questi automobilisti costretti a percorrere la statale 7 tutti i giorni:

“È uno di quei temi sempre presenti al tavolo con l’assessore regionale alle infrastrutture e trasporti.

Stiamo sollecitando in ogni incontro e con la massima urgenza il raddoppio by pass ss7 Matera Ferrandina, insieme a ferrovie, Metropolitana elettrica e completamente Bradanica con corsie rallentamento e accelerazione nei pressi del borgo la Martella.

Al momento è completata solo la Bradanica.

Purtroppo non è una competenza comunale.

Tuttavia tutte le amministrazioni nazionali e locali devono impegnarsi verso questo obiettivo storico comune al pari di tante altre priorità.

La SS7 è tra le strade più trafficate in Basilicata!

E allo stesso tempo una delle più pericolose.

Queste le mie espressioni ai tavoli tecnici”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)