Orgoglio materano nella Spada maschile: l’atleta Domenico conquista questa importante qualificazione!

Le pedane del Circolo Schermistico Dauno di Foggia, Domenica 9 Febbraio, hanno ospitato la seconda prova interregionale di qualificazione per la spada, che ha chiamato a raccolta poco meno di cinquanta atleti provenienti da Puglia, Basilicata e Molise.

Nel tabellone maschile si è imposto Antonio Salatino del Club Scherma Taranto che ha battuto in finale Mattia Ghidotti delle Lame Azzurre Brindisi col punteggio di 15-13.

Salgono sul terzo gradino podio Lawrence Ferrandina del Club Scherma Bari e Corrado Verdesca delle Lame Azzurre Brindisi.

Staccano il pass per la qualificazione anche William Venza del Club Scherma Taranto, Domenico Di Giorgio del Circolo Schermistico Matera in rappresentanza della Basilicata e Vincenzo Santilio del Club Scherma Taranto mentre per il Molise ottiene la qualificazione Samuele Giannelli del TDL Scherma Campobasso che chiude al 18° posto.

Nella gara femminile la vittoria arride a Miriana Morciano delle Lame Azzurre Brindisi che fa suo il derby in finale con la compagna di squadra Chiara Maria Maestoso per 15-9.

Delle Lame Azzurre anche l’altra atleta qualificata, Chiara Spedicato, che si aggiudica col punteggio di 14-13 lo spareggio con l’altra terza classificata Arianna Saracino del Club Scherma Taranto.

Facciamo i complimenti a questo atleta che, grazie ai suoi risultati, porta alto il nome della nostra città Matera e della Basilicata.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)