Oggi tutti stretti nell’ultimo saluto a Maria Francesca e a Nicole, mamma e figlia della vicina Altamura strappate alla vita da un tragico incidente

Tragico incidente Lunedì pomeriggio sulla vicina Strada provinciale 580, la Ginosa-Laterza.

Lo scontro fatale è avvenuto tra un un camion ed un’auto.

Sull’auto coinvolta nell’incidente c’erano una signora di 53 anni, e i figli di 11, 14 e 18 anni. 

Purtroppo la donna con la bimba di 11 anni sono morte sul colpo.

Oggi l’estremo saluto di tutta la comunità a Maria Francesca Natale e Nicole Lorusso in una chiesa di Altamura, quella della Trasfigurazione, gremita di gente.

La cerimonia è stata molto commovente.

Parole toccanti sono state spese per ricordare la piccola Nicole e sua madre.

Ha fatto sapere ieri in proposito l’amministrazione del comune di Altamura:

“Proclamato il lutto cittadino per la tragica scomparsa, in un incidente stradale avvenuto Lunedì 25 luglio sulla ex strada statale 580 in territorio di Laterza, di Mariafrancesca Natale e della giovanissima figlia Nicole Lorusso.

Un evento che ha colpito duramente l’intera comunità.

Per tale ragione, con decreto numero 100 a firma del Vice Sindaco Raffaella Petronelli, è stato indetto il lutto cittadino, proprio per interpretare il sentimento di profondo cordoglio, partecipazione e solidarietà dell’intera comunità nei confronti delle famiglie colpite da questi tristi lutti, quale manifestazione concreta e visibile di adesione della Città tutta al loro dolore.

Si dispone, in concomitanza con la celebrazione del rito funebre, alle ore 10.00, la sospensione per un minuto di tutte le attività degli uffici del Comune, la contestuale esposizione a mezz’asta della bandiera cittadina del Palazzo di Città, nonché la collocazione del gonfalone della Città presso la Chiesa della Trasfigurazione nel corso della cerimonia funebre.

Si invitano la cittadinanza, le organizzazioni e le associazioni sociali, produttive, culturali, sportive e ricreative di Altamura ad unirsi alla commemorazione e ad osservare momenti di riflessione in segno di vicinanza e solidarietà alle famiglie colpite dal lutto.

Ieri, sempre interpretando il sentimento collettivo, la Sindaca Rosa Melodia ha indirizzato un pubblico messaggio di cordoglio alle famiglie.”

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)