Nel materano assemblea della Fidas Basilicata: “garantire le scorte necessarie ai Centri Trasfusionali”

E’ stata prevista per sabato 26 giugno 2021, ad Irsina (MT), l’assemblea Ordinaria della Fidas Basilicata in modalità mista alcuni delegati in presenza e altri on line attraverso la piattaforma Zoom.

Dopo l’insediamento per la nomina dell’Ufficio di Presidenza, Presidente e Segretario e la nomina da parte del Presidente dell’Assemblea di tre Scrutatori per i lavori assembleari, si passerà alla discussione dei punti all’ordine del giorno che prevedono: approvazione del verbale dell’Assemblea di 31 ottobre 2020; relazione Morale del Presidente; relazione del Direttore Sanitario; relazione del Segretario amministrativo sul Bilancio Consuntivo 2020; relazione dei Revisori dei Conti sul Bilancio consuntivo 2020; relazione del Coordinatore della Conferenza dei Presidenti; relazione del Coordinatore giovani; discussione sulle relazioni; replica del Presidente e del Segretario Amministrativo; votazione sulla Relazione del Presidente; votazione sul Bilancio Consuntivo 2021.

Ha spiegato il presidente Pancrazio Toscano:

“ La formula mista ci darà la possibilità, nel rispetto delle regole anticovid, di una maggiore partecipazione per questo appuntamento per noi importante di trasparenza e condivisione della gestione di un’associazione di volontariato.

In questi lunghi mesi non abbiamo mai interrotto l’attività di raccolta di unità ematiche, ma credo sia anche importante per la vita associativa poter discutere in presenza con tutti i presidenti di sezione e l’assemblea dei soci,  attraverso i delegati, non solo la parte del bilancio, ma anche degli obiettivi da raggiungere e, affrontare le problematiche legate al momento storico che stiamo vivendo per far crescere l’associazione in termini di raccolta e consolidarla al fine di poter sempre garantire le scorte necessarie ai Centri Trasfusionali”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)