Nel materano addio a Sabatino Casulli: non ce l’ha fatta contro il Covid. Questo il suo ricordo

Anche Sabatino Casulli non ce l’ha fatta contro il Covid.

Purtroppo si è spento oggi nella terapia intensiva del “Madonna Delle Grazie” di Matera.

Lo ricordano tutti in quanto era stato ex amministratore e vicesindaco del comune di Scanzano Jonico (MT), e consigliere provinciale, eletto per ben due volte dalla propria comunità.

La politica tutta, da destra a sinistra, gli riconosce un lungo e intenso commiato.

Con queste parole lo ricorda il Partito Democratico di Scanzano Jonico:

“Le distanze di posizioni e di principi con Sabatino Casulli non ci sono mai sembrate così ininfluenti come in questo momento, al sopraggiungere della notizia della sua morte.

Sabatino non ce l’ha fatta, nella battaglia più grande e più dura,

Eppure lo ricordiamo energico, impetuoso, appassionato alle sue idee per amore del suo paese, che ha avuto l’onore di amministrare.

Caro Sabatino, avremmo tanto voluto continuare a confrontarci, a batterci e scontrarci per la nostra Scanzano.

Un caloroso abbraccio alla moglie, ai figli, alla famiglia tutta”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)