Matera: Vigili del Fuoco in festa per la loro Protettrice Santa Barbara! Un pensiero per medici, infermieri e Forze dell’Ordine

Oggi, a Matera, si è svolta una cerimonia sommessa per la tradizionale Festa di Santa Barbara, Patrona dei Vigili del Fuoco.

Santa Barbara è la Santa che rappresenta la capacità di affrontare il pericolo con fede, coraggio e serenità anche quando non c’è alcuna via di scampo.

È stata eletta, infatti, Patrona dei Vigili del Fuoco, in quanto protettrice di coloro che si trovano “in pericolo di morte improvvisa”.

La Cerimonia religiosa, che si è tenuta nella sede centrale del Comando provinciale della Citta dei Sassi, è stata officiata da Monsignor Pino Caiazzo.

Presenti:

  • il Prefetto di Matera, Rinaldo Argentieri;
  • il Direttore regionale dei Vigili del Fuoco della Basilicata, ing. Giampietro Boscaino;
  • i Funzionari del Comando provinciale.

Nei primi undici mesi dell’anno 2020, sono stati effettuati dal personale operativo 4600 interventi di soccorso, in prevalenza incendi.

Accanto agli oltre 2000 incendi, si registrano:

  • 69 interventi per incidenti stradali;
  • più di 40 recuperi di automezzi;
  • 101 soccorsi a persona;
  • 134 interventi per dissesti statici;
  • 12 attività di ricerche di persone scomparse;
  • 476 aperture porte;
  • 137 interventi finalizzati alla sanificazione di spazi di strutture pubbliche per emergenza epidemiologica COVID-19.

Così il consigliere regionale, Luca Braia:

“Festa di Santa Barbara patrona dei Vigili del Fuoco.

Un pensiero di ringraziamento e riconoscimento a tutto il personale dei Vigili del Fuoco impegnato in maniera instancabile in questa situazione straordinaria che oramai viviamo.

Estendo il ringraziamento doveroso a chi è al lavoro per la tutela, la sicurezza e la salute della nostra comunità tutta, a partire dall’emergenza sanitaria: medici, infermieri, oss, operatori delle RSA, ecc. e tutte le forze dell’ordine.

Solo grazie al coraggio e al senso del dovere incarnato quotidianamente nel loro operato, unitamente alla responsabilità di ognuno di noi nel rispetto delle precauzioni anti-covid potremo uscire da questa pandemia e ricominciare a vivere in pienezza.

Grazie per quello che fate per tutti noi.

Voglio ricordare anche che a Matera, l’impegno e la dedizione di tutti gli uomini e le donne dei Vigili del Fuoco ha visto il meritato riconoscimento della cittadinanza onoraria materana al Corpo del Vigili del Fuoco per iniziativa del precedente Consiglio Comunale”.

Auguri a chi porta il nome di Barbara e un grazie a tutti i Vigili del Fuoco che ogni giorno con passione e professionalità lottano per salvare vite.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)