Matera: trovata dalla Polizia l’11enne scappata di casa

A Matera una ragazzina di 11 anni si era allontanata da casa e aveva spento il proprio cellulare dopo un litigio con i genitori, lasciandoli in uno stato di grande agitazione, preoccupati per quel che avrebbe potuto compiere dopo la discussione avuta.

Non appena allertati, gli equipaggi delle Volanti, coordinati dalla sala operativa della Questura, si sono posti alla ricerca della minorenne sulla base delle descrizioni fisiche fornite dai genitori portandosi nei diversi luoghi che abitualmente frequenta.

Dopo un’intensa ricerca, un equipaggio è riuscito a rintracciarla in un parco pubblico cittadino, dove la ragazzina ha tentato di nascondersi alla vista degli agenti.

Mostrandosi comprensivi, gli operatori hanno a lungo parlato con la minorenne e, seppur con non poche resistenze, l’hanno convinta a ritornare a casa dove è stata riaffidata alle cure dei genitori, del tutto sollevati per il positivo epilogo della vicenda.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)