Matera: al via i lavori di restauro previsti per questa chiesa rupestre

Nei prossimi giorni inizieranno a Matera i lavori di restauro degli affreschi della Cripta di San Giovanni in Monterrone, una delle chiese rupestri che si trova all’interno della Città dei Sassi, risalente al IX secolo d.C.

I lavori, finanziati da “Rigoni di Asiago”, finiranno per Settembre 2019 e sono stati presentati ieri da:

  • Mario Rigoni, presidente e amministratore delegato dell’azienda finanziatrice;
  • Monsignore Giuseppe Antonio Caiazzo, Arcivescovo della Città;
  • i tecnici che eseguiranno il restauro.

Durante i lavori di restauro sarà comunque possibile visitare la chiesa e vedere le fasi di recupero.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)