Maltempo a Matera e provincia: ecco gli aggiornamenti sulla circolazione stradale

La neve è caduta copiosa a Matera e oltre a regalare degli scorci suggestivi, ha provocato notevoli disagi.

Sono circa 30 i cm di neve caduti e questo rende difficile il trasporto su gomma; molti i turisti che sono rimasti bloccati a causa di treni e pullman che non sono mai arrivati.

Attivissimo il personale della Protezione Civile, Vigili del Fuoco e Forze dell’Ordine, intervenuti su Matera e sulla Provincia, a causa del blocco dei collegamenti per l’abbondante neve.

Pericolosa la Strada Statale 7 bis, infatti dopo la galleria di Pomarico (MT)  l’asfalto risulta ghiacciato e poco percorribile: obbligatorio l’uso delle catene o delle gomme invernali.

A Matera, invece, sono a lavoro i mezzi spalaneve e spargisale, libere le strade del centro, un po’ meno quelle periferiche, infatti per qualche ora, alcune case sono rimaste isolate.

I varchi ZTL continueranno a rimanere aperti nel pomeriggio.

Chiusi gli asili nido.

L’allerta neve prosegue per tutto il resto della giornata.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)