Grazie al Campione di Policoro Manolio, fantastiche opportunità per questi ragazzi! I dettagli

Sognare di tornare a guidare, nonostante l’impedimento di una sedia a rotelle e, magari, farlo con un campione.

Il pilota policorese Gennaro Manolio, classe ’83, vincitore di diverse tappe del Campionato Italiano Turismo con la sua potentissima Mini Cooper, da qualche mese è anche istruttore di primo livello per ragazzi paraplegici.

Ad incontrarlo, nella Casa Comunale, il Sindaco della Città, Enrico Mascia, che ha voluto ringraziarlo personalmente per aver arricchito la sua attività agonistica con questa insolita iniziativa legata all’universo delle diverse abilità.

Il Primo Cittadino dichiara:

“Si tratta di una lodevole iniziativa che unisce in un connubio perfetto passione, competenza e solidarietà”.

Pilota ufficiale della Scuderia di Misano Adriatico “Greta Racing”, presente in molteplici Campionati nazionali ed internazionali, come il Campionato Italiano Turismo e la Coppa Italia Turismo, Manolio, dopo aver portato a casa la sua ultima vittoria conseguita al Mugello lo scorso 11 Ottobre, ha dato la sua disponibilità a prestare la sua professione, in parallelo con i suoi appuntamenti agonistici, in parte frenati dall’emergenza sanitaria, anche come istruttore volontario di ragazzi paraplegici che vivono la passione della strada e delle quattroruote, nonostante le inevitabili difficoltà correlate alla patologia.

Il pilota policorese ha iniziato a seguire Fabrizio e Stephan, un ragazzo trentino ed uno di origini tedesche ed oggi, a causa dell’emergenza sanitaria legata al covid-19, effettua “Didattica a Distanza” mediante un simulatore di guida, aiutando i suoi allievi ad acquisire notevoli risultati tecnico-teorici.

In un futuro prossimo, al termine della pandemia, il pilota policorese implementerà le sue attività con altre iniziative di sport e solidarietà.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)