Elezioni, Pessolano (Azione): “Stiamo incontrando cittadini, imprese, artigiani, commercianti, agricoltori e innovatori per costruire soluzioni”. I dettagli

“Innovazione, diritto al lavoro, difesa del lavoro, sanità, cura e prevenzione, sicurezza, servizi ai cittadini, diritti, transizione energetica, automotive, tutela dell’ambiente, crisi climatica, riforma della P.A., infrastrutture, turismo, industria dell’ho.re.ca., agricoltura, periferie, spopolamento dei paesi, industria culturale.

Sono solo alcuni dei temi di cui dovremmo parlare in questa campagna elettorale, invece continuano a fare notizia elementi secondari che servono solo a distrarre l’opinione pubblica.

La destra di Bardi e Meloni, senza più centro, e la sinistra di Amendola e Letta, molto a sinistra e senza più riformismo, non hanno alcuna intenzione di parlare dei problemi dei lucani e avanzare delle soluzioni.

Semplicemente perché non ne hanno”.

Così dichiara il segretario regionale di Basilicata in Azione, Donato Pessolano:

“Noi invece stiamo incontrando cittadini, imprese, artigiani, commercianti, agricoltori e innovatori che ci raccontano quali sono i reali temi e ci aiutano a costruire le possibili soluzioni.

Tutti ci dicono che destra e sinistra in Basilicata si sono dimostrati incapaci di governare, moltissimi vedono in noi la sola alternativa a questo bipolarismo degli irresponsabili.

Per cambiare davvero questo stato di cose abbiamo un’occasione straordinaria: votare Azione e i candidati del Terzo Polo, per aprire una nuova stagione di riforme per la Basilicata.

Torniamo ad essere protagonisti del nostro futuro”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)