Coronavirus: “La circolare del Viminale si riferisce ai bambini molto piccoli. Nessun allentamento dei controlli”. Queste le precisazioni

“Non c’è alcun allentamento dei controlli e la circolare del Viminale si riferisce ai bambini molto piccoli quelli per cui uscire e’ una necessità, non certo a un 15enne”.

Come riporta Tgcom24, lo chiarisce il viceministro agli Interni e capo politico M5s Vito Crimi, per cui:

“Deve essere chiaro: non possiamo far pagare quello che sta accadendo ai bambini piccoli, che non possono essere vittime dell’isolamento”.

L’invito a non abbassare la guardia arriva anche dal capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli che, al Corriere della Sera, dichiara:

“La ‘fuga’ dal nord verso il sud nelle prime settimane di marzo è stato un evento molto grave e certamente ha contribuito ad un incremento della diffusione del virus nelle altre Regioni.

Ora la situazione nei territori del nord resta la più drammatica, ma il sud è ancora a rischio.

Nessuno può e deve pensare di poter abbassare la guardia: il virus ha dimostrato di poter attraversare oceani e continenti”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)