Basilicata: “Si proceda con la vaccinazione sui volontari di Protezione Civile”! I dettagli

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Consigliere regionale capogruppo del PD, Roberto CIFARELLI:

“Si proceda quanto prima alla vaccinazione degli operatori volontari di Protezione Civile lucani che in maniera encomiabile stanno offrendo un servizio determinante di supporto alla campagna vaccinale in atto e di sostegno ai cittadini, in particolare i più fragili.

Questo è il senso della interrogazione rivolta al Presidente della Giunta Bardi e all’Assessore alla Sanità Leone.

Così come previsto dalla Ordinanza n. 6 / 2021 del Commissario Straordinario alla emergenza covid, confermata da una nota ufficiale del 26 aprile del Capo Dipartimento della Protezione Civile nazionale, si può avviare la vaccinazione dei volontari in servizio presso i centri vaccinali territoriali in quanto equiparati agli operatori sanitarie e socio-sanitari.

La richiesta proviene anche dai Sindaci, i quali sono consapevoli della importanza del servizio offerto dalle Associazioni di Protezione Civile a tutela delle comunità dell’intera Basilicata.

In questi giorni gli operatori del Servizio Sanitario Nazionale, le Amministrazioni territoriali, in particolare i Sindaci, e il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile con le sue articolazioni territoriali stanno portando avanti una straordinaria campagna di vaccinazione di massa indispensabile per uscire definitivamente dall’emergenza pandemica.

Al loro impegno e alla loro professionalità, così come per gli operatori sanitari e para sanitari, va la riconoscenza dell’intero Paese”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)