Basilicata: questi 10 lavoratori saranno assunti a tempo indeterminato! I dettagli

Si è concluso nella tarda mattinata di oggi l’incontro con la direzione aziendale Tiberina, la Rsu di stabilimento e le sigle sindacali di categoria sulla stabilizzazione di 34 lavoratori in somministrazione.

L’intesa prevede che un primo gruppo di dieci lavoratori sarà assunto a tempo indeterminato dal 1° gennaio 2023.

Per un secondo gruppo di 24 lavoratori l’azienda si è impegnata a prorogare la missione fino al 31 dicembre 2023.

Lo fa sapere la Fim Cisl Basilicata che esprime soddisfazione per il risultato raggiunto.

Per il segretario generale Gerardo Evangelista:

«è un accordo importante perché dopo anni di sacrifici dà avvio ad un percorso di stabilità lavorativa e riconosce la professionalità di questi lavoratori.

A dispetto della situazione difficile e carica di incognite che sta attraversando il settore automotive – continua Evangelista – siamo riusciti insieme all’azienda a costruire un percorso che tiene insieme tutela del lavoro ed esigenze produttive.

È proprio in queste fasi che occorre mettere in campo le giuste sinergie per aiutare il lavoro e i lavoratori, per questo è importate la partecipazione e la condivisione tra le parti con l’obiettivo di trovare insieme le giuste soluzioni alle sfide che il polo automotive di Melfi si troverà a fronteggiare nel 2023.

Tuttavia lavoratori e aziende da soli non bastano, serve anche l’impegno e l’intervento concreto delle istituzioni».

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)