Basilicata: “per le numerose aree industriali chiederò un interessamento da parte del governo”. Questa la situazione

“Chiederò ai ministri competenti, su tutti a quello delle Infrastrutture, di affrontare la questione relativa alla sdemanializzazione delle aree industriali, che non sono state oggetto di esproprio da parte dei Comuni e dello stesso ministero”.

Lo ha detto il deputato Aldo Mattia (Fratelli d’Italia) nel corso di una visita a Sant’Angelo Le Fratte, dove ha incontrato il sindaco, Michele Laurino.

Ha aggiunto Mattia:

“Una questione che interessa numerose aree industriali non solo della Basilicata ma di altre regioni del Paese per la quale chiederò un interessamento da parte del governo”.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Laurino, innanzitutto perchè la visita del deputato:

“ha dimostrato come un politico dovrebbe operare ritornando al concetto dove la politica deve stare al servizio dei territori e non i territori a servizio della politica come è stato in passato.

Al deputato Mattia ho sollecitato la risoluzione di un problema che investe ormai da circa 40 anni i nostri imprenditori che hanno realizzato capannoni che non possono mai essere regolarizzati.

Ho chiesto di affrontare questo tema in Parlamento cercando di riaprire una finestra legislativa, come già avvenuto nel 2013, per risolvere questo enorme problema attraverso un decreto ministeriale che dia la possibilità di poter regolarizzare le proprietà, frutto di tanti sacrifici fatti negli anni, con una procedura semplice”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)