Basilicata, la Regione stanzia 1 milione ed 800000 euro per gli studenti universitari: “una vittoria della Lega Giovani”

“1 milione ed 800 Mila euro a favore degli studenti universitari fuori sede.

In arrivo contributi a fondo perduto fino a 1200 euro per ogni studente”.

E’ quanto fa una nota inviata alla nostra Redazione della Lega Giovani che prosegue:

“Dopo mesi di lavoro, di videoconferenze, di incontri di ogni tipo la giunta regionale di Basilicata su proposta della Lega e della Lega Giovani di Basilicata ha pubblicato il bando che tutti gli studenti lucani attendevano”.

Ha così dichiarato Gabriele Propati coordinatore regionale della Lega Giovani Basilicata:

“La Lega Giovani di Basilicata che mi onoro di rappresentare ha contribuito in maniera decisiva affinché si potesse andare incontro alle esigenze degli studenti lucani.

Abbiamo più volte audito tutti i nostri consiglieri regionali ed in particolare il nostro capogruppo Coviello affinché potessero fare proprie le istanze del mondo universitario lucano.

Sento forte il dovere di ringraziare il dipartimento scuole del nostro movimento nelle persone di Alberto Santarsiero, Gerardo Vista, Marco Di Lecce e Carla Fiorellini che hanno lavorato duramente alla formulazione di questa proposta con il prezioso contributo del consigliere comunale di Picerno Giovanni Russo.

È stato un gran lavoro di squadra che ha portato inevitabilmente i suoi frutti.

Voglio ricordare che a Roma il centro sinistra aveva bocciato un emendamento presentato dall’on Toccalini, ovvero dal nostro coordinatore federale, che prevedeva aiuti a fondo perduto per gli studenti universitari fuori sede.

Meno male che in Basilicata governa il centro destra e la Lega che con questo provvedimento hanno ridato dignità al mondo studentesco lucano”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)