Basilicata, contributi agli studenti universitari fuori sede. Soddisfazione della Lega Giovani

Riceviamo e pubblichiamo una nota della Lega Giovani Basilicata:

“La giunta regionale di centro destra di Basilicata si dimostra sempre più sensibile alle tematiche riguardanti il mondo studentesco.

La Lega Salvini Premier ed il particolare la Lega Giovani Basilicata aveva lavorato alacremente per riconoscere alle famiglie con studenti fuori sede un rimborso per i canoni di locazione marzo-giugno 2020.

Infatti la Regione Basilicata aveva stanziato quasi due milioni di euro per venire incontro alle legittime richieste del mondo universitario.

Il bando ha soddisfatto circa 2683 domande, a copertura totale della somma stanziata.

Nonostante il grande sforzo compiuto dalla Regione Basilicata oltre 700 richieste non erano state soddisfatte per mancanza di fondi.

Facendoci promotori di numerosi solleciti ricevuti dagli studenti esclusi dal bando abbiamo richiesto ed ottenuto ulteriori fondi, pronti a soddisfare le richieste di rimborso momentaneamente escluse.

Pertanto siamo lieti di comunicare che tutti coloro che erano stati ammessi al bando riceveranno il dovuto ristoro grazie allo stanziamento di ulteriori 800.000,00 euro”.

Ha dichiarato Gabriele Propati, coordinatore regionale Lega Giovani Basilicata. 

“Siamo altamente soddisfatti di questo importante provvedimento in favore degli studenti universitari fuori sede.

Il grande lavoro dei ragazzi della Lega Giovani di Basilicata a supporto del mondo studentesco ed universitario ha dato, per l’ennesima volta, i suoi frutti”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)