All’ospedale di Policoro vicinanza alle neomamme con pannolini biodegradabili e kit nascite in dono! Ecco la bella iniziativa

Venerdì 29 Luglio, alle ore 10.00, presso l’Ospedale Papa Giovanni Paolo II di Policoro è in programma l’iniziativa “Maternità” promossa da Marika Padula, già assessore alle Pari Opportunità e infanzia, presso il comune di Potenza, da sempre impegnata in attività solidali.

Per tutte le gestanti ospiti del presidio ospedaliero, saranno forniti pannolini biodegradabili e kit per la nascita, offerti a titolo gratuito da privati che la stessa Padula ha coinvolto per questa giornata.

Per l’organizzatrice dell’iniziativa:

“In questo momento storico delicato, sia dal punto di vista economico che post pandemico, è importante dare un segnale di vicinanza a tutte le famiglie che si apprestano a diventare genitori.

Un piccolo gesto a favore delle neo mamme.

Tutti siamo coscienti che gli aiuti potrebbero, verosimilmente, vertere su altro, ma è pur un inizio.

Impegnarsi per la società con piccoli gesti è importante.

Iniziativa questa, partita nel 2020 dall’Ospedale San Carlo di Potenza, che ha visto grande entusiasmo da parte delle gestanti e di tutto lo staff ospedaliero e che si appresta a diventare un vero tour per gli altri nosocomi lucani, vista la replica che si terrà venerdì 29 luglio presso l’Ospedale Papa Giovanni Paolo II Di Policoro.

Ogni lattante consuma, in media, circa 10 pannolini al giorno, ammortizzare la spesa per una famiglia è importante, se si prevedono aiuti; non solo, l‘utilizzo di materiali ecologici è ancor più utile al fine di ridurre l’impatto ambientale, e a tal proposito si è pensato di omaggiare le gestanti proprio con pannolini biodegradabili prodotti ed omaggiati da una nota azienda internazionale, leader nel settore.

Un pannolino usa e getta impiega circa 500 anni per decomporsi e rilascia sostanze nocive nell’ambiente, i pannolini biodegradabili sono composti da materie prime naturali, quindi idonee per i più piccoli, tra l’altro, sono privi di plastiche e si deteriorano al 98%

Insieme ai pannolini, il Kit Nascita include un biberon, un succhietto, delle creme per la mamma e il bambino, e degli assorbenti post-parto per la gestante.

Occorre tanto impegno e lavoro al fine di poter sostenere le famiglie che si apprestano a diventare genitori.

Questo è un progetto che si può replicare in diversi presidi ospedalieri, con l’aiuto degli Enti Locali e dei privati che intenderanno parteciparvi. Gli aiuti per le politiche del Welfare non bastano mai.

Maternità è una goccia in mezzo al mare, ma è pur vero che ‘Una goccia può scavare la roccia’ e aiutare gli altri è fondamentale”.

All’incontro, che si terrà nell’Ospedale Papa Giovanni II di Policoro, parteciperà:

  • Mario Polese, Vice Presidente del Consiglio della Basilicata;
  • il dott. Riccardi, Direttore Sanitario dell’ospedale;
  • il dott. Magno, Direttore Generale Asm Matera;
  • la dott.sa Pulvirenti Direttrice Generale Asm Matera;
  • la dott.ssa Montemurro, responsabile UOSD pediatria;
  • il dott. Adornato, responsabile del reparto Ostretricia – Ginecologia;
  • la dott.ssa Picciani, Segr. Regionale Cittadinanza Attiva;
  • la neo amministrazione comunale di Policoro, nelle figure del sindaco Enrico Bianco e dell’assessora alla Sanità Cinzia Mastronardi;
  • il Tribunale del Malato Cittadinanza attiva che ha collaborato nell’organizzazione dell’evento.

Gli stessi, nell’occasione “costituiranno una tavola rotonda”, per confrontarsi sulle politiche assistenziali locali, in merito al tema della maternità.

Di seguito la locandina con i dettagli dell’iniziativa.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)