A Policoro si riparte dai giovani e dal loro grande cuore! Ecco la bella iniziativa

Formazione, ma anche giochi, musica, ed animazione, nella giornata che l’Avis provinciale di Matera, con il patrocinio di Avis Basilicata, ha voluto dedicare ai più giovani.

L’appuntamento per tutti è stato a Policoro.

Una cinquantina i giovani avisini, provenienti da tutta la regione, che hanno preso parte all’iniziativa.

Al dottor Tonino Valentino, ematologo del centro trasfusionale di Matera, il compito di relazionare sulla questione delle donazioni del sangue, aprendo al dibattito con i ragazzi e chiarendo ogni loro dubbio o curiosità sulla questione.

Nel corsa della giornata, affrontato anche il tema della donazione del midollo osseo grazie alla presenza dei volontari di Admo Basilicata ed al racconto diretto dei donatori.

Ha commentato il presidente provinciale di Avis, Orazio Amati:

“Siamo stati estremamente soddisfatti dall’ottimo risultato ottenuto e ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per la buona riuscita dell’iniziativa, il mio ‘grazie’ va soprattutto alla comunale di Policoro per la proficua collaborazione e tutte le comunali che hanno inviato i propri giovani credendo nel loro futuro in Avis“.

Quella di Domenica, è stata anche l’occasione per riprendere in presenza le attività avisine.

Dopo il lungo periodo di stop imposto dall’emergenza pandemica abbiamo pensato ad una giornata che potesse essere un motivo per ripartire tutti assieme in presenza.

Incontrarsi e condividere come abbiamo fatto a Policoro, sono precondizioni essenziali per creare una vera rete sociale, più potente di quella che si instaura e si sviluppa grazie all’utilizzo dei social, è per questo che abbiamo lanciato, dalla cittadina jonica, il nostro slogan ‘gruppo giovani Avis..il nostro social network‘”.

Una rete che si consolida coltivando anche i legami con le altre realtà presenti sul territorio.

A Policoro erano presenti anche i componenti del direttivo regionale e della provinciale di Potenza con i quali si spera si possano realizzare nei prossimi mesi, altri momenti formativi”.

In rappresentanza di Avis Basilicata, anche il vicepresidente Francesco Mastroberti che ha ricordato “l’importanza della donazione del sangue, invitando i giovani anche ad interessarsi della vita associativa”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)