Tragedia in Basilicata: uomo perde la vita precipitando con il suo escavatore

Tragedia a Melfi (Pz).

Nella giornata di ieri, in via Lecce (contrada Ferrara), un uomo di circa 50 anni ha perso la vita schiacchiato dall’escavatore su cui viaggiava, dopo essere precipitato rovinosamente in un burrone.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Potenza con un’autogrù, utile a recuperare la salma.

Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri di Melfi.

Seguiranno aggiornamenti.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)