Nel materano la Fidas è sempre più vicina ai giovani attraverso sport, musica e cultura: ecco l’iniziativa

Fidas Irsina sempre più vicina ai giovani.

Non solo raccolta di sangue ed emoderivati per la sezione Fidas “G. Attilio” di Irsina, ma in prima linea da oltre 26 anni per iniziative volte a coinvolgere le nuove generazioni attraverso sport, musica e cultura e avvicinarle al gesto del dono. “Passione, amore e genuinità” le parole utilizzate dall’A.S.D. Calcio di Irsina per ringraziare la sezione Fidas Irsina “G.Attilio” e il Presidente Raffaella Langone per aver donato, lo scorso giovedì 7 ottobre alla locale squadra di calcio a cinque, le t-shirt firmate Fidas per gli allenamenti.“

Ha dichiarato il presidente di Fidas Irsina Raffaella Langone:

“È stata una bella emozione trovarsi tra questi giovani sportivi molti di loro sono già donatori e ci auguriamo di poter coinvolgere anche gli altri.

Abbiamo accolto l’invito del Presidente dell’A.S.D. Calcio di Irsina, Vito Attilio, coinvolgendo anche altri membri del nostro direttivo.

Credo sia importante essere vicini alla comunità con gesti concreti come questo, che è solo l’ultimo in ordine di tempo.

Lo scorso Luglio, infatti, abbiamo organizzato una giornata di raccolta Quando il dono diventa musica in collaborazione con la banda musicale di AMICA – Associazione Musicale Irsinese Cesare Altieri alla quale abbiamo donato camicie e cravatte per i musicisti.

Sempre in estate è stato organizzato il torneo di mini Volley che ha coinvolto numerosi giovani. Tutte queste iniziative ci permettono di avvicinarci ai ragazzi, creando delle concrete opportunità di dialogo per invogliarli ad assumerne corretti stili di vita e allontanandoli da possibili altre strade.

Tutto questo ci permette di diffondere tra loro la cultura del dono del sangue e di avviarli alla donazione periodica.

Auspichiamo che molti di loro poi si avvicinino anche al nostro mondo associativo non solo con la donazione ma collaborando per far crescere la sezione”.

Il Presidente ha poi concluso invitando i donatori alla prossima giornata di raccolta che si svolgerà venerdì 15 ottobre.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)