MATERA: SESSO A PAGAMENTO IN UN CENTRO MASSAGGI. I CARABINIERI HANNO…

Certamente ricorderete la vicenda avvenuta lo scorso Marzo a Matera dove nella centralissima Via Nazionale i Carabinieri avevano sequestrato un centro massaggi perchè offriva anche prestazioni sessuali a pagamento per i clienti che ne facevano richiesta.

Durante l’operazione di sequestro furono denunciate in stato di libertà due persone tra cui il titolare (di nazionalità cinese) del centro.

Ieri i Carabinieri della Compagnia di Matera, hanno notificato a carico di quattro persone, tutte di origine cinesi, un avviso di conclusione delle indagini per i reati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, emesso dalla Procura della Repubblica di Matera, diretta dal Procuratore dott. Pietro Argentino.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)