MATERA: SEMBRAVA UN NORMALE CENTRO MASSAGGI INVECE I CARABINIERI HANNO SCOPERTO…

Il centro massaggi gestito da cinesi ubicato in via Nazionale a Matera è stato sottoposto a sequestro preventivo su disposizione dell’autorità giudiziaria.

I Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Matera nel corso delle indagini hanno appurato che l’esercizio, oltre a svolgere la funzione di regolare centro massaggi, proponeva ai clienti anche servizi “extra”.

Le operatrici del centro su richiesta dei clienti, o su loro stessa proposta, erano pronte ad offrire prestazioni sessuali a pagamento.

Due persone sono state denunciate in stato di libertà tra cui il titolare (di nazionalità cinese) del centro.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)