A MATERA 400 CUOCHI DA TUTTA ITALIA E DAL MONDO PER UN EVENTO GRATUITO DEDICATO ALLA NOSTRA CUCINA! ECCO TUTTI I DETTAGLI…

La Federazione Italiana Cuochi, in collaborazione con l’Unione Regionale Cuochi Lucani, organizza Basilicata Food & Wine dal 02 al 03 Aprile a Matera, nella magnifica location dell’ Hilton Garden Inn (Via Germania – Borgo Venusio).

Si tratta di un terzo appuntamento dedicato alla valorizzazione del prodotto tipico e della cultura enogastronomica della regione Basilicata.

In una nota si legge:

“Il tentativo è quello di amplificare a livello nazionale i contenuti espressi anche in precedenti edizioni attraverso una più estesa campagna informativa rivolta al grande pubblico, ma in particolar modo favorendo l’articolato coinvolgimento di maestranze del settore professionale della cucina, si intende stimolare l’impiego e la lavorazione dei prodotti lucani, sia nella ristorazione commerciale che nei canali di largo consumo, anche attraverso un particolare focus che evidenzierà la connessione fra sana alimentazione, corretti stili di vita ed attività fisica.

L’iniziativa prevede a tal fine una larga partecipazione di rappresentanze nazionali ed estere della Federazione Italiana Cuochi che, insieme a quelle lucane, a numerosi esperti, docenti e allievi degli Istituti Alberghieri di Stato, attende in loco la presenza di più di 400 cuochi professionisti e altri operatori alimentari, numeri che testimoniano la crescente passione e le opportunità che il settore della cucina e, più in generale, del comparto agroalimentare stanno oggi statisticamente registrando”.

L’evento prevede:

  • Cooking Show: realizzazione di ricette e qualificate dimostrazioni da parte di Chef stellati, Chef della Nazionale Italiana Cuochi, della Federazione Italiana Cuochi e del Team dei Cuochi Lucani.
    Agli chef saranno inviati prodotti lucani per studiare e realizzare la ricetta. In affiancamento i produttori locali durante i Cooking.
    Previsti interventi di Istituzioni regionali. Gli chef saranno presentati da diversi giornalisti ed opinion leader del settore.
  • Esposizione aziende lucane:le aziende produttrici potranno esporre all’interno dell’area, principalmente con i Consorzi, Enti, Gal e Associazioni di rappresentanza a cui aderiscono. Prevista la degustazione dei propri prodotti ad un notevole numero di potenziali clienti.
  • Degustazione e Basilicata Wine Bar: nell’area sarà presente un Wine bar dove si degusteranno piccoli finger food lucani (realizzati da chef del Team dei Cuochi Lucani); Cocktail (miscelati con prodotti e liquori lucani); Vini delle 4 DOC Lucane.
  • Visite guidate sul territorio: saranno proposti tour nel territorio materano e la visita di aziende agricole e vitivinicole, utilizzando per l’ospitalità  anche la forma di soggiorno dell’albergo diffuso.
  • Benessere, prevenzione, attività fisica: le attività della manifestazione e in modo particolare le tematiche relative all’educazione alimentare, saranno collegate ad attività fisiche e sportive, nonché a qualificati focus su argomenti concernenti la prevenzione di malattie a carico della struttura ossea e della colonna vertebrale.

Nella mattinata del 2 Aprile è prevista per allievi, bambini e famiglie presenti una escursione attraverso il precorso che da Borgo Venusio perverrà alle strutture dell’Hilton Hotel. Al termine di questa attività fisica lo Chef Alessandro Circiello, da molti anni è impegnato a sostegno di tematiche riguardanti una sana alimentazione, terrà un qualificato intervento sull’imprescindibilità del binomio “sano alimentarsi / movimento fisico”.

Il 3 Aprile è invece prevista sul palco una conference che, attraverso l’intervento del Dipartimento Lavoro FIC, intende porre l’accento su specifiche patologie ed affezioni collegate all’attività professionale dei cuochi, rilevando come, una serie di scorrette abitudini posturali evidenzino danni a carico della colonna vertebrale e di altre articolazioni non adeguatamente sollecitate durante l’attività lavorativa. Indici questi, sui quali è necessario sensibilizzare tutti i professionisti del settore per prevenire e correggere tali patologie attraverso particolari attività sportive o regolari esercizi di ginnastica posturale.

  • Cena di gala: Al termine della manifestazione è prevista una cena di gala preparata interamente con prodotti tipici lucani dal Team dei Cuochi lucani in collaborazione con gli chef della Nazionale Italiana Cuochi. La cena verrà servita agli chef e ristoratori che parteciperanno all’Assemblea Nazionale della Federazione Italiana Cuochi che avrà inizio immediatamente dopo il termine di Basilicata Food & Wine. Alla cena prenderanno parte anche Istituzioni locali, giornalisti e food blogger.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito e registrarsi on-line ci permetterà di gestire al meglio l’evento ed evitarvi code all’ingresso.

Gli organizzatori hanno fatto sapere:

“Effettuate la registrazione entro il 1 Aprile 2017 e riceverete via email la conferma dell’avvenuta preregistrazione.

Dovrete quindi stamparne una copia da presentare alle hostess in Reception per ritirare il vostro titolo di ingresso gratuito”.

Per info: http://www.basilicatafoodewine.it/

Intanto domani,  Giovedì 30 Marzo, alle ore 10:30 presso la sala riunione del Dipartimento Politiche agricole e forestali  si terrà la conferenza stampa di presentazione di “Basilicata Food&Wine”.

Sarà presentato il programma articolato delle due giornate, ricco di iniziative dedicate alla valorizzazione dei prodotti tipici e della cultura enogastronomica della Regione Basilicata, aperti anche al pubblico.

Interverranno l’assessore Luca Braia, il presidente nazionale della Fic Rocco Pozzulo.

Saranno presenti rappresentanti dell’Unione regionale Cuochi lucani, dell’Associazione regionale Sommelier Basilicata, dell’ufficio Agromarketing dipartimentale e dell’Apt (Agenzia di promozione territoriale di Basilicata).

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)