Matera, sempre vivo il ricordo di quanti sacrificarono la vita per la città nella lotta contro il nazifascismo: ecco le foto

Anche quest’anno la città di Matera si è prestata a celebrare il 79esimo anniversario del XXI Settembre 1943;  vivo il ricordo dello sforzo di quando la nostra città insorse contro il nazifascismo.

Quest’anno, in vista della concomitanza in Città del XXVII Congresso Eucaristico Nazionale, dal 22 al 25 settembre 2022, la celebrazione commemorativa del XXI Settembre, si è svolta con modalità e accorgimenti tali da non impattare con le iniziative connesse al predetto evento ecclesiastico.

Una celebrazione ridimensionata e sobria ma al contempo solenne.

A seguito di ampio confronto con le forze dell’ordine e le associazioni, con la collaborazione delle autorità militari, è stato schierato in piazza Vittorio Veneto un picchetto interforze armato per la resa degli onori, composto dal Comandante del picchetto:

  • n. 1 U. /Mar. a cura del 7° Reggimento bersaglieri di Altamura;
  • n. 3 bersaglieri a cura del 7° Reggimento bersaglieri di Altamura; n. 3 carabinieri del Comando Provinciale Carabinieri di Matera;
  • n. 3 finanzieri del Comando Provinciale Guardia di Finanza di Matera;
  • n. 3 agenti della Polizia di Stato della Questura di Matera;
  • n. 3 agenti della Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Matera;
  • trombettiere a cura del 7° Reggimento Bersaglieri di Altamura.

Inoltre, la corona del Monumento ai Caduti di piazza Vittorio Veneto, è stata deposta da n. 2 carabinieri in GUS del Comando Provinciale Carabinieri di Matera.

Le Associazioni Combattentistiche e d’Arma ha preso posto nello schieramento in numero di 3 unità per ciascuna associazione.

La manifestazione, quindi, si è svolta secondo il seguente programma:

  • ORE 9:00 – Deposizione corona di alloro – Cippo via Lucana – a cura del Comune

con la presenza del Gonfalone del Comune e della Provincia e l’ausilio

di due Vigili Urbani per la deposizione della corona;

  • ORE 9:15 – Deposizione corona di alloro – Lapide via Lucana (ex Società Elettrica

con lettura testi da parte dell’Associazione SKENE’)- a cura del Comune

con l’ausilio di due rappresentanti di Associazioni;

  • ORE 9:30 – Deposizione corona di alloro – Lapide via Cappelluti (facciata immobile della camera di Commercio con lettura testi da parte dell’Associazione SKENE’)

– a cura del Comune con l’ausilio di due rappresentanti di Associazioni;

ORE 10:30 – Piazza Vittorio Veneto

onore ai Caduti. Deposizione di una corona d’alloro al monumento ai Caduti (hanno seguito la corona il Prefetto, il Sindaco, il Presidente della Provincia e l’Autorità Militare e con la presenza del Gonfalone del Comune e della Provincia e associazioni Combattentistiche).

Ecco le foto.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)