Matera, non è possibile! Vandali danneggiano ancora il Pianoforte del Belvedere

Atti vandalici sul nuovo pianoforte posizionato al Belvedere Guerricchio.

Donato alla città dall’Associazione italiana Festa della Musica e inaugurato dagli alunni dell’Istituto comprensivo Minozzi-Festa, che frequentano il corso di indirizzo musicale, ecco che oggi si presenta così.

E’ la terza volta che accade: dello strumento, su cui erano già stati danneggiati gli ultimi tasti posizionati sulla destra, ora è andato distrutto anche lo sgabello a disposizione dei musicisti.

Come ha sottolineato, poco prima dell’inaugurazione, l’assessore al Turismo Mariangela Liantonio:

 “Sullo strumento musicale sarà apposta un’iscrizione con l’aforisma di Cicerone:

‘Una vita senza musica è come un corpo senz’anima’ ma anche l’invito a suonarlo e ad averne cura come se fosse di proprietà personale”.

Un invito non colto da chi, incurante del patrimonio della propria Città, ha pensato di guastarne l’originalità.

La foto che mostra quel che rimane del pianoforte.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)