Matera: Maria Antonella Minardi candidata alla Camera proporzionale. I dettagli

La materana Maria Antonella Minardi è candidata alla Camera (proporzionale) con la lista “Mastella – Noi di centro”.

Come fa sapere in una nota:

“Quello che è successo in questa vigilia di campagna elettorale in tutti i partiti politici è il completo annullamento del ruolo decisionale dei territori e il rafforzamento indebito del potere decisionale romano dei partiti.

Il fenomeno, mai così evidente, è conseguenza di una dinamica distorsiva che si è andata consolidando nel tempo: il trasferimento a Roma di ogni problematica locale, effetto dell’evocazione del potere decisorio periferico.

Che la mancanza della preferenza abbia contribuito a questa deriva non c’è dubbio alcuno, così come è evidente che la riduzione della rappresentanza parlamentare ha rappresentato l’alibi per un ulteriore decisivo svuotamento dell’autogoverno territoriale, queste sono alcune ragioni che mi hanno spinta ad accettare l’invito di Clemente Mastella di capeggiare la lista del plurinominale in Basilicata alla Camera dei deputati, perchè ritengo di avere una conoscenza del mio territorio e le giuste competenze per poter operare le scelte più opportune perchè la comunità socio-imprenditoriale lucana possa avere le attenzioni politiche e finanziarie che merita nei settori strategici e che le consentano finalmente di spiccare nella classifica delle regioni più all’avanguardia di Italia”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)