Matera: in questo liceo prenderà il via un viaggio nello spazio e nel tempo! Ecco l’iniziativa

Lo storico e scrittore Stefano Conti sarà ospite del Liceo Tommaso Stigliani di Matera con una conferenza spettacolo sull’ultimo imperatore pagano della storia: Flavio Claudio Giuliano.

Dmani, Lunedì 10 Febbraio, doppio appuntamento, alle ore 9:15 e alle ore 11:15, presso la biblioteca del liceo, dove l’autore farà rivivere le gesta e le vicende legate all’imperatore e condurrà i presenti in un viaggio nello spazio e nel tempo, dalla Costantinopoli bizantina alla Firenze rinascimentale della famiglia dei Medici, con l’ausilio di immagini di luoghi lontani e affascinanti e di personaggi storici, musiche, video e letture.

Ma chi era davvero l’imperatore Giuliano?

Nell’immaginario collettivo è meglio noto come l’Apostata, ma la sua figura storica è ancora piuttosto controversa: imperatore e filosofo romano, ultimo regnante dichiaratamente pagano, tentò di riformare il paganesimo, caduto in decadenza dopo la diffusione del cristianesimo.

Morto a soli 32 anni, nel 363 d.C., nella campagna militare contro i Persiani, ha suscitato accesi dibattiti e discussioni tra gli studiosi.

Conti ha studiato per oltre venti anni l’imperatore filosofo e il mai ritrovato sepolcro è stato di ispirazione per la stesura del romanzo giallo archeologico “Io sono l’imperatore” (Affinità Elettive ed., 2017).

L’uccisione di un eminente archeologo universitario, il rinvenimento di una tomba cercata per secoli, la sparizione del tesoro sepolto con l’imperatore, una setta neopagana intenzionata a nascondere quel che resta del corpo imperiale, un giovane impiegato di banca con un’incerta storia d’amore, viaggi nelle più affascinanti città europee: sono questi gli ingredienti del romanzo di Stefano Conti.

Di seguito la locandina dell’evento.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)