Matera, Festa della Bruna: 4 donne realizzeranno il Carro Trionfale! I dettagli

Si è riunita ieri mattina, presso la sede sociale di Via San Francesco, la commissione incaricata dal CdA dell’Associazione Maria SS. Della Bruna, per il delicato ruolo di giudicare i sette bozzetti, di cui cinque in gara nella categoria non professionale e due in lizza nella categoria professionale, pervenuti in seguito alla pubblicazione del bando di concorso per la costruzione del Carro Trionfale 2023.

L’atmosfera in cui si sono svolti i lavori è stata serena e cordiale, il confronto è stato portato avanti con etica civile e sociale, sempre mirato alla valorizzazione dei progetti presentati e tutti i componenti si sono pronunciati con attente ed accurate riflessioni religiose, artistiche e culturali.

Da sempre, infatti, soprattutto quando si parla della Festa, la nostra comunità materana riesce ad esprimere elevati livelli di professionalità e cultura.

In particolare, le due proposte della categoria professionale, sono state ritenute perfettamente aderenti al tema proposto e sviluppate con cura e dovizia anche nei dettagli.

Dopo oltre tre ore di disamina, la commissione ha valorizzato gli elaborati presentati, esprimendo una votazione che ha portato, subito dopo, la notaio Brunella Carriero a determinare il vincitore del bando: Elena Mirimao, classe ’84, Annalisa Di Gioia, classe ’79, Luigina Bonamassa, classe ’78 e Laura D’Ercole, classe ’83, realizzeranno il Carro Trionfale del 2023.

Per la prima volta nella storia della Festa, dunque, saranno quattro donne a realizzare il manufatto di cartapesta!a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)