Matera: donna ruba in una profumeria e tenta la fuga! Intervenuti i Carabinieri

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nel corso dei servizi di controllo e prevenzione del territorio, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera, una 47enne del posto, già nota alle forze dell’ordine, ritenuta responsabile di furto.

In particolare la donna in questione, ieri sera, dopo essere entrata all’interno di una nota profumeria ubicata lungo una delle vie principali di questo capoluogo, approfittando di un momento di distrazione del personale addetto, prelevava diversi prodotti cosmetici dagli scaffali, occultandoli all’interno della propria borsa, per poi allontanarsi rapidamente.

La titolare del negozio, accortasi dell’ammanco della merce, richiedeva, tramite servizio di emergenza 112, l’intervento di una pattuglia di Carabinieri.

I militari, giunti sul posto, dopo avere acquisito i primi elementi descrittivi della malfattrice, avviavano subito le ricerche della donna, riuscendo ad individuarla poco dopo, lungo questa via Lucana, nel mentre tentava di allontanarsi dal luogo del furto.

La 44enne, fermata dai militari, a specifica richiesta, forniva false dichiarazioni circa la propria identità personale.

Data la circostanza, la donna veniva condotta in caserma dove, a seguito di perquisizione, veniva trovata in possesso dei prodotti cosmetici, del valore di circa € 300, asportati poco.

Al termine degli accertamenti la 44enne è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria e la refurtiva restituita alla titolare della profumeria.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)