Litigano in strada per la ex: il lucano Antonio perde la vita

Una lite che si è trasformata in tragedia.

A farne le spese è stato Antonio Rinelli, 47enne nato a Venosa (PZ), morto durante una lite in strada a San Mauro Mare, nel Cesenate.

A spiegarne i dettagli è RavennaeDintorni:

“Un uomo di 47 anni è morto a San Mauro Mare, nel Cesenate, a causa di una lite con un uomo.

La vittima è Antonio Rinelli, residente a Punta Marina Terme ma originario della Basilicata.

Secondo quanto sinora ricostruito l’uomo, autotrasporatore di professione, si era recato a casa dell’ex fidanzata (quarantenne) per un chiarimento.

Qui ha trovato un’altra persona, un 44enne pure lui originario della provincia di Ravenna, ed è nata una lite che si è trascinata fuori di casa.

I due si sono affrontati a mani nude e Rinelli ha urtato la staccionata – probabilmente con la testa – ed è morto.

All’origine della lite potrebbe esserci quindi un movente passionale.

Stanno indagando i carabinieri di Cesenatico”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)