Ferrandina: iniziato lo “smaltimento dei rifiuti contenenti amianto”! A comunicarlo…

Il Sindaco di Ferrandina, Gennaro Martoccia, e l’Assessore all’Ambiente, Maria Iula Murante, in un post pubblico, portano a conoscenza della cittadinanza che:

“Sono iniziati, in Contrada Finocchio, i lavori di bonifica, rimozione, trasporto e smaltimento dei 97 big bags di rifiuti contenti amianto che da oltre 15 anni attendevano di essere smaltiti.

Dopo aver concordato con ARPAB e ISPRA modalità, tempistiche e obiettivi dell’intervento, l’Amministrazione Comunale, attraverso l’Assessorato all’Ambiente, ha presentato una richiesta di finanziamento alla Regione che ha assentito allo stesso.

Siamo soddisfatti dell’obiettivo raggiunto, più volte sollecitato presso gli Enti preposti, pur consci che a questo tipo di intervento dovrà seguire la caratterizzazione dei suoli ed eventuale bonifica.

L’Amministrazione Martoccia ha sin dal suo insediamento messo al centro della propria programmazione la questione ambientale: dalla chiusura definitiva della discarica Venita alle diverse MISE (Messa In Sicurezza d’Emergenza) effettuate presso la ex Materit, passando per la costituzione di parte civile nel processo Materit, nonché all’impegno profuso per raggiungere un sistema di raccolta differenziata che possa rispondere alle esigenze del territorio, senza dimenticarsi inoltre delle campagne di sensibilizzazione che in questi tre anni hanno visto gli Amministratori e l’Ufficio Tecnico impegnati nelle scuole.

Seguirà al termine dei lavori una relazione dettagliata sullo stato dei luoghi pre e post intervento”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)