DAL TURISMO AI DOLCI: A MATERA LE PRO LOCO DELLA NOSTRA REGIONE PREMIANO QUESTI TALENTI LUCANI

Assegnati i Premi per la sedicesima edizione del “Premio UNPLI Basilicata 2017”.

Qualche sera fa, nella Sala riunioni di Palazzo Lanfranchi a Matera si è riunita la Commissione Premio Unpli Basilicata 2017 presieduta da Marta Ragozzino, Dirigente del Polo Museale di Basilicata, Pasquale Menchise, Direttore Musicale Nazionale Unpli e da Rocco Brancati, saggista e giornalista, coordinata dal Presidente delle Pro Loco Unpli Basilicata Rocco Franciosa.

Il presidente Rocco Franciosa ha sottolineato:

“Il Premio UNPLI Basilicata viene annualmente assegnato a un Personaggio Lucano, distintosi particolarmente in campo artistico – culturale e scientifico – imprenditoriale, e al proprietario di un Complesso Storico Monumentale restaurato e aperto al pubblico”.

Dopo l’esame delle candidature pervenute dalle Pro Loco, la Commissione composta da Maria Teresa Prestera, Vincenzo Lo Sasso, Saveria Catena, Vito Sabia e Rossana Santoro, ha assegnato:

  • il Premio Speciale a Patrizia Minardi, Dirigente Ufficio Sistemi Culturali e Turistici della Regione Basilicata;
  • il Premio Unpli Basilicata a Santino Bonsera, Presidente del Premio Letterario Basilicata e Antonio Infantino, cantautore.

Meritevoli di menzione speciale:

  • Vincenzo Tiri, maestro pasticciere;
  • Lucia Santarsiero, docente;
  • Francesco Salvatore, Presidente dell’Associazione Matera 2019.

La Commissione ha assegnato al Comune di Rionero in Vulture il Premio Miglior restauro del Complesso Storico Monumentale: “Ex Carcere Borbonico – Museo del Brigantaggio”, presentata dalla Pro Loco Rionero, sottolineando il buon rapporto di collaborazione tra l’Amministrazione e la Pro Loco, quale esempio virtuoso per la gestione e fruizione di beni monumentali storici.

Ecco le motivazioni della Commissione Premio Unpli Basilicata:

  • il Premio Speciale a Patrizia Minardi: Per il costante e proficuo impegno per la promozione della cultura e dello sviluppo dell’industria turistica;
  • il Premio Unpli Basilicata 2017 a Santino Bonsera: Protagonista, con il Premio Basilicata, della divulgazione di una cultura letteraria che si fa storia” e ad Antonio Infantino: Grande interprete della più antica tradizione musicale risalente al popolo anellenico degli Enotri.
  • la Menzione a Lucia Santarsiero: Per la sua straordinaria passione enogastronomica  che la vede impegnata in attività scolastiche e sociali, di rilievo regionale e nazionale, per promuovere l’integrazione fra cucina e salute;
  • la Menzione a Vincenzo Tiri: Giovane Maestro Pasticciere di successo in campo nazionale, per il suo forte impegno finalizzato alla promozione ed esaltazione dei prodotti tipici della tradizione lucana;
  • la Menzione a Francesco Salvatore: Per il suo impegno nel sociale e l’amore viscerale per le bellezze storico-culturali lucane. Tra i sostenitori della candidatura di Matera Capitale Europea della Cultura per il 2019.

La manifestazione è realizzata con il patrocinio del Comune di Matera, della Presidenza del Consiglio regionale della Basilicata, dell’Anci Basilicata, dell’Apt Basilicata e  il sostegno della BCC – Banca di Credito Cooperativo Basilicata.

La Cerimonia di premiazione a cura di Unpli Basilicata, che vedrà la partecipazione dei rappresentanti istituzionali, dei premiati accompagnati dalle Pro Loco proponenti ed i rispettivi Sindaci, è in programma per Domenica 17 Dicembre 2017 a partire dalle ore 11:00 presso l’Auditorium Gervasio in Piazza del Sedile a Matera.

Complimenti a tutti i premiati lucani per essersi distinti nei vari ambiti portando sempre alto il nome della Basilicata.

Di seguito le locandine dell’evento.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)