Coronavirus, il Presidente Giuseppe Conte: “ce la faremo lavorando tutti insieme”

“Questo non è il momento delle polemiche ma del confronto, con i governatori concorderemo le prossime azioni per arginare il coronavirus.

Proporremo un protocollo condiviso con tutti per evitare di andare in ordine sparso.

Da parte nostra c’è predisposizione alla collaborazione.

E noi ce la faremo lavorando tutti insieme”.

Lo ha detto il Premier Giuseppe Conte alla Protezione Civile.

Il presidente del Consiglio ha quindi sottolineato di evitare “drammatizzazioni o allarmismi, dobbiamo agire per contenere il disagio”.

E ha proseguito:

“Non dobbiamo pensare che sia una catastrofe che non si può affrontare, anzi è un’emergenza che si può affrontare e che stiamo affrontando mettendo in campo tutte le misure adeguate e proporzionate che confidiamo possano avere effetti di contenimento”.

Riguardo all’emergenza economica ha ribadito:

“Ci predisporremo per reagire anche all’emergenza economica.

Facendo sistema offriremo una risposta incredibile”.

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha poi detto:

“La crisi innescata dal coronavirus è una sfida di tutti.

Il Paese sia unito.

Occorre la massima collaborazione istituzionale”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)