Coronavirus, Galli: “Finché la situazione non diventa tranquilla, usate la mascherina”. Siete d’accordo?

Mascherina all’aperto: togliere o meno l’obbligo anche in Italia?

Alcuni partiti politici propongono al Governo di abolirla a partire da metà Luglio viste le temperature bollenti che si prospettano in estate.

Per l’infettivologo del Sacco Massimo Galli la questione sta

“diventando un altro di quei tormentoni di contenuto più che altro politico, per accattivarsi un pò di simpatie di qua o di là”.

Galli, esperto che lavora all’ospedale milanese, ci tiene

“a mandare un messaggio forte e chiaro a quelli che hanno situazioni più fragili, anche vaccinati, ma anche a quelli che non si sono vaccinati: fino a che la situazione non si stabilizza e non diventa tranquilla, usate la mascherina, soprattutto in ambiti di affollamento.

È un sacrificio minimo che comunque aiuta a ridurre la circolazione del virus.

Non dico in spiaggia piuttosto che al ristorante, ma in situazioni affollate, anche all’aperto, vale la pena di ricordare che è sicuro che ci aiuti”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)