Coronavirus, arriva dal Governo la nuova ordinanza: STOP ad attività all’aperto, sport da soli e vicino casa. Ecco le nuove restrizioni

Arrivano nuove misure restrittive per contenere i contagi da coronavirus in Italia.

Come ci dice Fanpage, la nuova ordinanza vieta “l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici”.

Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto, mentre resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.

Fino al 25 marzo, inoltre, vengono chiusi gli esercizi alimentari nelle stazioni ferroviarie.

Hanno validità da domani, 21 marzo, fino al 25 marzo le nuove restrizioni contenute nell’ordinanza siglata dal ministro Roberto Speranza, il quale precisa:

“È necessario fare ancora di più per contenere il contagio. Garantire un efficace distanziamento sociale è fondamentale per combattere la diffusione del virus. Il comportamento di ciascuno è essenziale per vincere la battaglia”.

La decisione, su una nuova stretta alle misure per il contrasto del coronavirus, era attesa da questa mattina.

Stop anche agli spostamenti verso seconde case nei festivi.a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)