BASTA PALE EOLICHE CHE ROVINANO LA BELLEZZA DELLA NOSTRA TERRA! LA REGIONE CORRE AI RIPARI

La questione eolica è molto sentita in Basilicata.

Da diversi anni sono sorti veri e propri parchi eolici che contribuiscono alla fornitura di energia elettrica.

Tuttavia sono nati una serie di problemi soprattutto di natura ambientale e paesaggistica.

Spesso le pale eoliche sorgono in contesti che possono oscurare la bellezza culturale e naturale della nostra terra che, come sappiamo, ne è piena.

Così la regione ha deciso di approvare le linee guida per il “corretto inserimento nel paesaggio degli impianti del minieolico”.

L’iniziativa, come ha dichiarato l’assessore regionale all’ambiente, Francesco Pietrantuono:

“Costituiscono un passaggio fondamentale per la redazione del Piano paesistico regionale.

Rispondono alla necessità di razionalizzare il procedimento autorizzativo anche in riferimento alle tematiche relative alla tutela dei valori ambientali, paesaggistici e culturali che ogni territorio esprime in modo istintivo ed identitario”.

a
a

MATERANEWS.NET
(Autorizzazione Tribunale n. 473)